Enter your keyword

Bulgaria: un piccolo paese con una storia antichissima

Bulgaria: un piccolo paese con una storia antichissima

La Bulgaria è una delle nazioni che ha maggiormente contribuito allo sviluppo mondiale, soprattutto per quanto riguarda il progresso tecnologico. In questo articolo abbiamo selezionato alcune curiosità interessanti su questo Paese meraviglioso ma forse ancora poco conosciuto.

  1. La Bulgaria è anche conosciuta come la Silicon Valley dell’Europa dell’Est, raggiungendo nel 2002 l’ottavo posto nella classifica mondiale per numero di esperti nel settore informatico.
  2. John Vincent Atanassoff, inventore del primo computer elettrico non programmabile e professore alla Iowa State University, aveva origini bulgare. Il padre era Ivan Atanasoff, immigrato in America.
  3. Un altro inventore bulgaro degno di nota è Petar Petrov, colui che ha realizzato il primo orologio digitale del mondo.
  4. Durante l’olocausto il governo bulgaro, grazie anche al supporto della Chiesa Ortodossa, fu l’unico Paese insieme alla Danimarca a salvare la propria popolazione ebrea dai campi di concentramento.
  5. I bulgari furono i primi ad utilizzare la scrittura cirillica, ideata da Clemente da Ocrida, che è anche l’alfabeto attualmente usato in Russia. Questo alfabeto venne adottato dal primo Impero Bulgaro nel 681 d.C.
  6. Il tesoro più antico del mondo, una necropoli di 6.000 anni fa, fu rinvenuta nei pressi di Varna e contiene i più antichi corredi funerari realizzati in oro.
  7. I motori a reazione creati per il modulo lunare Eagle, che hanno reso possibile lo sbarco sulla Luna di Armstrong e Aldrin, sono stati realizzati dall’ingegnere bulgaro Ivan Nochev.
  8. In Bulgaria la natura ha contribuito alla creazione di uno yoghurt unico che contiene un gran numero di lattobacilli vivi e molte proprietà curative. Questo prodotto è caratterizzato da un sapore unico per il batterio utilizzato per prepararlo, il lactobacillus bulgaricus, che si trova esclusivamente nell’aria di questa nazione.
  9. La canzone popolare bulgara “Izel ye Delyo Haydutin” (“Delyo il fuorilegge deve uscire”) è stata inviata nel cosmo per il programma spaziale Voyager che ha come scopo mettersi in contatto con un’intelligenza extraterrestre.
  10. Se le nostre automobili sono più sicure lo dobbiamo anche a Assen Yordanov, il progettista aeronautico che è anche uno degli inventori dell’airbag.

No Comments

Leave a Reply

WordPress Image Lightbox Plugin

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni scarica l’Informativa Privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi